Mobil Pegasus™ 1100 Series  

Mobil Industrial, Italy

Olio per motori a gas ad alte prestazioni

Descrizione prodotto

I Mobil Pegasus™ 1100 sono l'ultima generazione degli oli ad alte prestazioni per motori a gas Mobil Pegasus, progettata per offrire i massimi livelli di protezione negli odierni motori a gas a quattro tempi a basse emissioni e ad alto rendimento, mantenendo al contempo prestazioni superiori nei motori meno recenti. Sia Mobil Pegasus 1105 che Mobil Pegasus 1107 possiedono un’eccezionale stabilità all’ossidazione, resistenza alla nitrazione, ritenzione TBN (Numero di basicità totale) e stabilità termica con conseguente maggiore durata in servizio dell’olio. Le formulazioni sono bilanciate per offrire una maggiore durata in servizio dell’olio, eccezionali proprietà antiusura e per controllare la formazione di depositi carboniosi e di lacche.

Mobil Pegasus 1105 (con lo 0.5% di ceneri solfatate) può contribuire a mantenere i motori (con tutti i tipi di pistone) più puliti e in funzione più a lungo con una maggiore affidabilità, con conseguente aumento della produttività. 

Mobil Pegasus 1107 (con lo 0.65% di ceneri solfatate) può contribuire a mantenere i motori a pistoni in acciaio con alta pressione media effettiva specificata al freno (BMEP - Brake Mean Effective Pressure maggiore o uguale a 22 bar) più puliti e in funzione più a lungo, con una maggiore affidabilità e un'eccellente riserva di alcalinità e ritenzione, con conseguente aumento della produttività.

Prerogative e benefici

Mobil Pegasus 1105 e Mobil Pegasus 1107 sono oli per motori a gas con una lunga durata in servizio che hanno dimostrato intervalli di cambio carica fino a 1,5 volte più lunghi rispetto agli oli ad alte prestazioni per motori a gas della concorrenza. Entrambi i lubrificanti sono prodotti di punta dei lubrificanti industriali ad elevate prestazioni a marchio Mobil, rinomati per innovazione, leadership tecnologica e capacità alle alte prestazioni:

• Lo straordinario sistema detergente-disperdente controlla la formazione di depositi carboniosi e di lacche contribuendo a minimizzare il consumo di olio e a mantenere pulito il motore anche durante lunghi intervalli di cambio carica

•  L'eccezionale stabilità ossidativa, resistenza alla nitrazione e stabilità termica contribuiscono a prolungare la durata in servizio dell'olio, a ridurre i costi connessi ai filtri e a contrastare la formazione di depositi

•  Le impareggiabili proprietà antiusura contribuiscono a ridurre l'usura dei componenti dei motori, a ridurre la rigatura delle camicie nei motori a gas sottoposti a carichi gravosi e a fornire protezione durante il rodaggio

•  L'eccezionale riserva di alcalinità contribuisce a mantenere le prestazioni e la durata dei motori prolungando l'intervallo di cambio carica

 

Applicazioni

     •  GE Jenbacher, MAN, MTU e altri motori a gas a quattro tempi a velocità medio-alta, turbocompressi o aspirati, che richiedono un lubrificante ad alte prestazioni

     •  Motori a gas a quattro tempi stechiometrici e “lean burn” (a combustione magra) operanti in condizioni di carichi, temperature e pressione elevati

     •  Motori a gas a quattro tempi ad alta velocità utilizzati in applicazioni di cogenerazione

     •  Motori a gas naturale provvisti di convertitori catalitici

     •  Operazioni di raccolta sul campo dove il gas acido, con basso contenuto di H2S, può essere utilizzato come combustibile

 

Specifiche e approvazioni

Descrizione della dichiarazione

Livello della dichiarazione

Mobil Pegasus 1105

Mobil Pegasus 1107

INNIO JENBACHER TI 1000-1109 (gas combustibile di classe A, serie 2 e 3, prolungamento intervalli di cambio carica)

Approvato

X

X

INNIO JENBACHER TI 1000-1109 (gas combustibile di classe A, serie 4 tutte le versioni, prolungamento intervalli di cambio carica)

Approvato

X

 

INNIO JENBACHER TI 1000-1109 (gas combustibile di classe A, serie 6 fino alla versione E, prolungamento intervalli di cambio carica)

Approvato

X

 

INNIO JENBACHER TI 1000-1109 (gas combustibile di classe A, serie 6 tutte le versioni, prolungamento intervalli di cambio carica)

Approvato

 

X

INNIO JENBACHER TI 1000-1109 (CAT (catalizzatore) approvato)

Approvato

X

X

MWM GmbH TR 0199-99-2105

Approvato

 

X

Caterpillar Energy SolutionsTR 2105, oli lubrificanti per motori a gas (CG132, CG170, CG260)

Approvato

 

X



Caratteristiche e Specifiche

Caratteristica

1105

1107

Grado

SAE 40

SAE 40

Ceneri solfatate, %peso, ASTM D 874

0,5

0,65

Densità a 15,6 C°, g/cm3, ASTM D 4052

0,88

0,88

Punto di infiammabilità, Cleveland Open Cup, °C, ASTM D 92

261

261

Viscosità cinematica a 100°C, mm2/s, ASTM D 445

13,1

13,1

Viscosità cinematica a 40°C, mm2/s, ASTM D 445

106

106

Punto di scorrimento, °C, ASTM D 97

-24

-24

TBN, mg KOH/g, ASTM D 2896

5,7

7,2

Indice di viscosità, ASTM D 2270

120

120

 

Salute e sicurezza

Le raccomandazioni relative alla salute e alla sicurezza per questo prodotto sono disponibili nella scheda di sicurezza (MSDS) visitando il sito http://www.msds.exxonmobil.com/psims/psims.aspx




Salvo diversa disposizione, tutti i marchi commerciali utilizzati nel presente documento sono marchi registrati di Exxon Mobil Corporation o di una delle società da questa direttamente o indirettamente possedute o controllate.

09-2019


Esso Italiana s.r.l.
Via Castello della Magliana  25
00148, Roma, Italia

800.011723
http://www.exxonmobil.com

Le proprietà tipiche sono ottenute con la normale tolleranza di produzione e non costituiscono specifica. Ci si può aspettare variazioni che non influiscono sulle prestazioni del prodotto durante la normale produzione e nei diversi siti di miscelazione. Le informazioni qui contenute sono soggette a modifiche senza preavviso. Non tutti i prodotti possono essere disponibili localmente. Per ulteriori informazioni, contattare il contatto locale ExxonMobil o visitare il sito www.exxonmobil.com     
ExxonMobil comprende numerose affiliate e consociate, molte delle quali con nomi che includono Esso, Mobil oppure ExxonMobil.Niente di quanto riportato nel presente documento intende sovvertire il principio di indipendenza dei soggetti giuridici. La responsabilità per l’azione locale resta alle entità locali affiliate ExxonMobil.

Loading